Il progetto “Realizzazione di una rete WiFi di nuova generazione”, presentato dal nostro Istituto nell’ambito del Programma Operativo Nazionale “Per la scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020, ha ottenuto il massimo importo previsto, pari a € 18.500.

Il progetto

Questo progetto metterà a disposizione del personale scolastico e degli studenti un’nfrastruttura di rete WiFi sicura e centralmente gestita, che permetterà l’utilizzo in modalità wireless delle risorse informatiche già presenti all’interno dell’istituto, oltre all’accesso ai contenuti didattici presenti in Internet. Il sistema darà la possibilità di adottare le più moderne soluzioni informatiche per la gestione delle classi e degli ambienti multimediali, permettendo di sfruttare le potenzialità della tecnologia wireless di tipo WiFi. Gli apparati hardware permetteranno di sfruttare il cablaggio strutturato per alimentare gli Access Point.

I destinatari

I destinatari sono il personale scolastico e gli alunni dell\u2019Istituto Comprensivo e le loro famiglie.

Gli obiettivi

Il progetto si propone di

  • potenziare i laboratori multimediali
  • sperimentare nuove metodologie didattiche accedere a fonti di documentazione virtuale per lavorare sia in mobilità che offline
  • scaricare applicazioni utili a supporto delle lezioni, a seconda delle esigenze d’insegnamento
  • disporre del continuo e costante accesso alle risorse digitali utilizzare il registro elettronico dematerializzando i passaggi amministrativi
  • semplificare le comunicazioni scuola-famiglia
  • favorire la diffusione di competenze digitali per agevolare l’inserimento nel mercato del lavoro
  • promuovere l’utilizzo delle ITC innovare le metodologie d’insegnamento
  • sperimentare prassi didattiche alternative personalizzare e migliorare i processi di apprendimento in presenza di bisogni educativi speciali
  • sfruttare nuove metodologie di E-learning

I risultati attesi

Promuovere l’ottimizzazione del tempo-scuola e la riorganizzazione degli ambienti scolastici per distribuire in modo più equilibrato le materie, ridisegnare la settimana scolastica in modo didatticamente più funzionale, consentire il superamento del gruppo classe sviluppando altre aggregazioni finalizzate a unità di lavoro definite sulla base di interessi, livelli e bisogni, al fìne di riproporre in modo diverso i contenuti curricolari, attivare esperienze di apprendimento incentrate sull’utilizzo di metodologie attive e canali di comunicazione alternativi mediante le risorse presenti in Rete.

Arricchire l’insegnamento attraverso l’innovazione didattico-metodologica e curricolare, favorendo il lavoro di ricerca e studio sia di gruppo che individuale, il ripensamento degli spazi e dei tempi dell’apprendimento e implementando l’uso di sussidi digitali e contenuti online, fortemente corrispondenti all’attuale quotidianità degli studenti, per meglio orientare i percorsi educativi e sviluppare al meglio competenze e abilità cognitive dell’alunno.

Strategie di intervento adottate dalla scuola per le disabilità

Migliorare le strategie d’intervento per le disabilità, sfruttando ad esempio le strategie di ricerca tramite riconoscimento vocale che consentono un accesso più efficiente alle informazioni via Internet da parte di persone non udenti o con scarsa capacità motoria oppure con l’uso di tecniche multimediali volte ad ampliare le opportunità di apprendimento dei soggetti considerati.

 

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi